BiancaD'ottobre

blog

componi – personalizza -indossa

L’unconventional Atelier diventa franchising

Fin dal giorno in cui abbiamo disegnato la prima linea di abiti da sposa, è stata via via delineata la possibilità di sviluppare in franchising il progetto dell’Unconventional Atelier. Volgendo lo sguardo al futuro, il concept si amplierà con l’apertura di mirati punti vendita in Europa, posizionati in Città storicamente culturali. Il nostro obbiettivo è quello di creare abiti che durino nel tempo. Attraverso la lavorazione lenta ed artigianale dei capi, garantiamo la manifattura d’alta moda ad un costo accessibile.

La donna che sceglie il nostro marchio è una sposa attenta alle problematiche sociali ed ambientali, con un profondo animo romantico, decide di pronunciare il “SI LO VOGLIO” con un abito che l’accompagnerà nei momenti più importanti della propria vita.  La filosofia del marchio si fonda su 3 requisiti imprescindibili.

Riutilizzabile. Sostenibile. Solidale. 

Viviamo in un ecosistema altamente inquinato, la moda rappresenta il 9% delle emissioni di gas serra. Abbiamo la responsabilità di  essere acquirenti consapevoli e per chi come noi crea abiti, l’obbligo morale di immettere sul mercato prodotti che abbiano il minimo impatto sull’ambiente. Nei decenni trascorsi e ancora oggi, l’abito da sposa viene visto nelle diverse culture, come l’elemento più importante della cerimonia. Principesco, con pizzi e ricami, adornato di pallettes e dai costi esorbitanti, l’abito da sposa vive il proprio momento di gloria per una manciata di ore prima di essere riposto per decenni nell’armadio. 

BIANCAD’OTTOBRE dà vita ad abiti riutilizzabili nel tempo. 

L’allestimento dei punti vendita sarà mosso da una logica di semplicità e ripetibilità. Non sarà un allestimento su misura, ma adattato di volta in volta al locale che dovrà ospitare il punto vendita. La riconoscibilità e la caratterizzazione saranno affidate all’inserimento di alcuni “dispositivi” funzionali all’uso, sempre uguali nella forma, nelle dimensioni e nei colori. Le future spose all’interno dell’Atelier vivranno un’esperienza unica nell’universo bridal. Crediamo nelle forza delle collaborazioni per questo le clienti avranno a disposizione i contatti dei migliori fornitori del wedding. Attraverso un monitor touchscreen sarà possibile visionare il lavoro di ognuno di loro così da identificarne lo stile più affine alle proprie nozze dialogando direttamente con il fornitore scelto.  

Sarà un autunno denso di novità in casa BIANCAD’OTTOBRE.